Sono aperti i concorsi della XVIII Edizione del Napoli Film Festival | Al di là del cinema...
Al di là del cinema...

Sono aperti i concorsi della XVIII Edizione del Napoli Film Festival

Con la pubblicazione dei bandi dei concorsi Europa & Mediterraneo, Nuovo Cinema Italia, SchermoNapoli Doc-Corti-Scuola inizia la marcia d’avvicinamento al XVIII Napoli Film Festival che si terrà dal 26 settembre al 2 ottobre.

La prima novità, segnalata dal direttore Mario Violini e dalla squadra dell’Associazione Napolicinema, è la ripresa del Concorso Nuovo Cinema Italia (4. edizione), interrotto per qualche anno, la cui selezione sarà curata dalla redazione della rivista on-line Cinemaitaliano.info, riferimento fondamentale per il cinema italiano.

Tutti i concorsi vedono in palio il Vesuvio Award, scultura di bronzo realizzata da Lello Esposito, e una serie di premi volti a garantire una distribuzione ai film anche dopo il festival.

Il Premio Avanti!, ad esempio, trasversale tra i vari concorsi, offre la possibilità alla miglior opera, scelta da un’apposita giuria, di essere distribuito dalla LAB 80 film nei principali cinema italiani.

Vesuvio AwardSia per il concorso Nuovo Cinema Italia che per Europa & Mediterraneo è in palio il premio Augustus Color che consiste nella stampa di 5 copie in formato DCP per ciascun vincitore, per favorirne l’acquisizione da parte della distribuzione italiana.

La selezione Europa & Mediterraneo, cuore internazionale della manifestazione, continua la divulgazione di opere giovani provenienti da cinematografie minori e dai paesi del Mare Nostrum. La giuria sarà composta dagli studenti di cinema delle scuole di formazione campane.

Anche la XIII edizione di SchermoNapoli, poi, nelle sue sezioni DOC, Corti e Scuola garantirà ai selezionati una diffusione dopo il festival attraverso una serie di rassegne itineranti organizzate dall’Associazione NapoliCinema (SchermoNapoli Rewind, Cinema al Castello, 41. Parallelo presso la Casa Italiana Zerillo-Marimo New York University Department of Italian Studies), il già citato Premio Avanti!, la segnalazione dei corti a premi nazionali e la distribuzione del migliore documentario nel circuito home video con il Premio Cinemaitaliano.info. Infine Diregiovani in collaborazione con l’Agenzia di stampa Dire assegnerà il Premio Giovani Visioni all’opera che si è distinta per un’idea originale che coniuga informazione, linguaggio narrativo ed efficacia del messaggio trasmesso.

I bandi possono essere visionati consultando il sito www.napolifilmfestival.com e la pagina Facebook Napoli Film Festival oppure possono essere richiesti via mail all’indirizzo segreteria@napolifilmfestival.com

Commenta per primo

Lascia un commento

google-site-verification: googlec234cd61f5cc7e57.html