Rievocazione delle leggende letterarie americane degli anni ’20 in ‘Genius’

Genius parla dell’ascesa di un romanziere megalomane, Thomas Wolfe (Jude Law), un vero e proprio ciclone della scrittura, capace di catturare il lettore attraverso un fiume stordente di parole che colpiscono direttamente al cuore. Il noto editor newyorkese Max Perkins (Colin Firth) lo accoglie nella sua cerchia di protetti, al fianco di letterati del calibro di Hemingway e Fitzgerald.
Tra i due si instaura subito un forte legame, prima professionale poi di amicizia, che tuttavia provoca forti contrasti con le rispettive famiglie. Dalla loro collaborazione nascono due grandi opere, Angelo, guarda il passato e Il fiume e il tempo. Grazie alla pazienza e alle doti di Perkins quali il fiuto per i gusti del pubblico, la capacità di persuasione nei confronti dell’autore di tagliare qua e là lunghi paragrafi inutili, lo stesso lavoro accurato di cesello e di sintesi, Wolfe dà forma a romanzi corposi e densi, ma al tempo stesso tanto appassionanti da attrarre a sé migliaia di lettori.

Segnala a Zazoom - Blog Directory

Michael Grandage ripercorre in modo impeccabile le tappe fondamentali di una vita breve ma piena – dipende dai punti di vista – del giovane scrittore Thomas Wolfe, scomparso a soli 38 anni a causa di una tubercolosi cerebrale. Il regista racconta di una classica amicizia tra uomini che il tempo e le vicissitudini scalfiscono ma non sconfiggono.
Forte di un cast stellare che vede anche i nomi di Nicole Kidman, Laura Linney, Guy Pearce e Dominic West appare a caldo come se questo biopic giochi molto sull’ironia, sui luoghi comuni e le pompose frasi poetiche di Wolfe per accattivarsi lo spettatore al fine di colmare il vuoto del personaggio principale. In effetti, manca un’analisi intima di Wolfe. Nell’interpretarlo, lo stesso Jude Law non può far altro che recitare sopra le righe tra impeti e urla per dare forma e corpo a un uomo che il regista ha mancato di caratterizzare.

Dal 10 novembre al cinema.

 

Loading...

Commenta per primo

Lascia un commento

Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
LinkedIn
Share
Instagram