Venezia73. Jake Gyllenhall e Amy Adams convincono in Nocturnal Animals

imageUn thriller dal sapore romantico è “Nocturnal Animals”, film in concorso presentato alla 73. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Questa è la seconda opera firmata dal regista nonchè stilista Tom Ford (reduce dal successo ottenuto con il suo primo film presentato sempre al Festival di Venezia “A single man” che nel 2008 ha fatto vincere la Coppa Volpi al Miglior Protagonista a Colin Firth. Arrivato in Laguna insieme ai protagonisti Amy Adams (che ieri ha presentato il film Arrival, sempre in concorso) e Jake Gyllenhall, Ford ha spiegato l’essenza del suo film tratto dal libro “Tony & Susan’ di Austin Wright: “Un libro non si puo’ tradurre letteralmente e trasportarlo sul grande schermo. Cio’ che conta è di lasciare intatta la sua essenza garantendo che dalla lettura alla visione resti la stessa emozione.” Il film racconta la storia di Tony e Susan già sposati e divorziati che vivono due vite completamente diverse. Lui è uno scrittore e professore di lettere, lei è un’artista ricca a cui non manca nulla. Tutto peró ricomincia dopo che Susan riceve da Tony la bozza di un suo libro dedicatole dal titolo “Nocturnal Animals”.image Sfogliando le pagine del libro Susan viene sommersa da mille pensieri con la paura che tutto cio’ possa essere l’inizio di una vendetta. “Non vedo la vendetta in questo film – ha spiegato Ford – bensì una love story. E’ un sentimento particolare. Susan e Tony sono ancora legati, hanno bisogno di parlarsi come se provassero ancora qualcosa. Non riescono a dirsi addio.” Per Jake Gyllenhall questo film è stato attraente come una calamita: “Piú leggevo la sceneggiatura e piú mi rendevo conto che era la migliore che avessi mai letto. Ma la scelta definitiva è arrivata dopo la confessione che Tom mi ha fatto: “devo raccontare questa storia assolutamente, perchè parla di me. La sua franchezza mi ha colpito molto. Tony è un uomo che non ha lottato per ciò che voleva, io l’avrei fatto.” Per Amy Adams è stata una lunga preparazione ma emozionante: “Tom mi ha accompagnato in questo bellissimo percorso, anche se è stato difficile inizialmente amare il mio personaggio dato che non mi piaceva affatto. Poi con l’aiuto di Tom mi sono resa conto che Susan non è così diversa da me.” Nocturnal Animals uscirà nelle sale il 17 novembre distribuito da Universal.

Segnala a Zazoom - Blog Directory
Loading...

Commenta per primo

Lascia un commento

Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
LinkedIn
Share
Instagram