AQUA FILM FESTIVAL

Dal 6 al 9 ottobre la prima edizione alla Casa del Cinema di Roma

Je ne conçois pas le cinéma sans eau (cit. Renoir)

Segnala a Zazoom - Blog Directory

È pleonastico parlare dell’importanza dell’acqua. Addirittura, per Talete era l’elemento centrale in natura, l’elemento madre di tutti gli altri elementi. Ma cosa la avvicina alla settima arte? In un certo qual modo, è possibile definire il cinema liquido. Sono immagini in movimento. La pellicola scorre come acqua corrente ed è plasmabile in qualsiasi forma figurata. Il regista può giocarci come vuole. L’acqua e il cinema sono musica per le nostre orecchie e arte per i nostri occhi. L’uomo nasce dall’acqua e il cinema racconta la nostra vita.

Il progetto nasce dal Direttore Artistico del festival Eleonora Vallone, attrice, giornalista ed esperta di metodiche in acqua: “L’Aqua Film Festival intende valorizzare l’elemento acqua sul territorio come fonte di vita, energia, salute, memoria, da amare, rispettare, valorizzare e temere, attraverso l’immagine in movimento catturata dall’uomo, sotto forma di messaggio sociale di libertà, sport, arte, consapevolizzando chi ne ha in abbondanza e aiutando i Paesi che non ne hanno.”

L’Aqua Film Festival si propone come rassegna internazionale di cortometraggi sul tema dell’acqua, toccando le tematiche più varie quali sport, cultura, arte, scienza, politica, moda e altro ancora. Questo concorso cinematografico si suddivide in tre temi: l’Acqua DOLCE, l’Acqua MARE e l’Acqua TERME. Due invece le sezioni: “Corti”, della durata massima di 25 minuti, e “Cortini”, della durata massima di 3 minuti.

Oltre al fitto programma di proiezioni, il pubblico potrà partecipare ad alcuni incontri formativi previa iscrizione gratuita sul sito del festival (www.aquafilmfestival.org), come ad esempio il workshop organizzato da One Talent TV, “Dalla pellicola allo smartphone: i film a portata di tasca”, in calendario venerdì 7 e sabato 8 a partire dalle ore 15:00 in Sala Kodak. Si tratta di un corso di videomaking per smartphones e tablets condotto da Damiano Miotto, Alberto Narduzzi e Vincenzo Germino.

La mattina di domenica 9 ottobre, ultima giornata di rassegna, sarà dedicata alle repliche dei corti in concorso, mentre alle ore 12:00 inizieranno le premiazioni finali. Seguiranno le proiezioni dei corti vincitori. Numerosi i riconoscimenti: MIGLIOR CORTO Sorella Aqua; MIGLIOR CORTINO Sorella Aqua; Premio AQUA FILM Comingsoon.it – Miglior Filmmaker; Premio AQUA FILM ANCIM – Miglior Sceneggiatura; Premio AQUA FILM Studenti Università di Tor Vergata; MENZIONE SPECIALE “ACQUA DOLCE”; MENZIONE SPECIALE “ACQUA MARE”; MENZIONE SPECIALE “ACQUA TERME”.

I corti saranno giudicati e premiati da una Giuria composta da: il regista Giancarlo Scarchilli nel ruolo di Presidente;  lo scrittore Pietro Belfiore; la cantante Cecile; il Marketing Director di Comingsoon.it Marco D’Ottavio; l’attore e regista Ludovico Fremont; l’attrice Paola Gassman; l’attrice Veronica De Laurentiis; l’attrice Caterina Murino; il direttore di fotografia Blasco Giurato; l’attrice e regista Simona Izzo; lo scrittore e drammaturgo Giuseppe Manfridi; il montatore Luca Montanari; l’attrice Elisabetta Pellini; il critico musicale e conduttore Dario Salvatori; il regista Massimo Spano; il Capitano di Fregata Emanuele Di Franco; l’attore e regista Ricky Tognazzi; l’attore e doppiatore Luca Ward.
Il festival si fregia anche di un comitato scientifico presieduto dal prof. Giovanni Spagnoletti.

AquaFilmFestival 2016 è realizzato dall’Associazione di Volontariato Universi Aqua con il patrocinio di UNESCO, WWAP UNESCO, MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL MARE E DEL TERRITORIO, MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, MARINA MILITARE, CONI, FIPSAS; con il patrocinio e contributo della FONDAZIONE DEL PRINCIPE ALBERT II DI MONACO, il contributo tecnico del CENTRO SPERIMENTALE DI CINEMATOGRAFIA, con la partnership di AMREF, ANCIM, LO SCRITTOIO, MARE VIVO, ACQUA DELL’ELBA, MICHELANGELO GIOIELLI, UNIVERSITà EUROPEA DI ROMA; con il supporto di AQUANIENE, ARTEMARE, MARECHIAROFILM, UNIVERSITà DI TOR VERGATA; con la mediapartnership di COMING SOON, METRO FREE EXPRESS, FREETIME EXCELLENCE LIFESTYLE, ONE TALENT TV.

Suggestivo lo slogan del festival: Il corpo umano è composto dal 70% da acqua. Il resto è cinema.

Loading...

Commenta per primo

Lascia un commento

Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
LinkedIn
Share
Instagram