“Solamente tu”, in finale a Cortinametraggio 2021

Cortinametraggio, il Festival diretto da Maddalena Mayneri, in programma dal 22 al 28 marzo 2021, annuncia i finalisti della storica sezione Cortometraggi diretta da Niccolò Gentili. 
Tra i molteplici temi che accomunano quest’anno la selezione dei corti in concorso quello della famiglia nelle sue varie declinazioni, il futuro legato alle nuove tecnologie. Tra i finalisti anche il corto rivelazione”Solamente Tu”. Da un’idea di Enzo Salvi, scritto assieme a Emiliano Locatelli che ne è anche il regista,  è il cortometraggio che si è girato in varie locations della città di Latina.
 
Al centro della trama il rapporto speciale tra un uomo ( Enzo Salvi) e il suo cane ( Peggy ) , in un “corto” che evidenzia la solidarietà e la differenza di giudizio che riceve una persona in base a ciò che possiede, piuttosto a quello che è . Sulle note del Brano di Fausto Leali ‘Io amo’ , ri-arrangiato per l’occasione da Emanuele Braga e Danilo Cristofano, il protagonista Enzo attraverserà un’intera parabola sociale, partendo dal vertice più alto come manager di successo, fino ad arrivare all’estremo opposto come “vagabondo” dopo aver perso tutti i suoi averi. Attorno a lui ruoteranno gli altri personaggi, dalla moglie interpretata da Emy Bergamo, ai suoi due figli e al suo datore di lavoro interpretato da Ivan Boragine , ma soprattutto il suo ex sottoposto, un operaio interpretato da Leonardo Bocci. Enzo capirà da subito che l’unica creatura che gli resterà fedele nella sua miseria sarà il suo cane Peggy. Solo un briciolo di speranza arriverà quando l’operaio Leonardo si fermerà ad assisterlo. Da segnalare anche un apprezzato cameo del giornalista di costume e società Fabrizio Pacifici
Sul set del corto anche Chiara Alessandrini presidente dell’associazione “Passione Pappagalli – Free Flight” di cui l’attore Enzo Salvi è il vice – presidente e , nel ruolo dei figli dell’imprenditore fallito , Chiara Polidori ed Andrea di Gianbattista .
 
“Solamente tu” è prodotto dalla Whitedust Productions grazie al sostegno della Latina Film Commission e del suo direttore Rino Piccolo. Una piccola troupe fatta di grandi professionisti come il direttore della fotografia Tommaso Aramini, il fonico Ivano Zanchi, lo scenografo Massimiliano Mereu, la costumista Raffaella Toni e lo Stylist Arturo Montoro.
Loading...

Commenta per primo

Lascia un commento

Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
LinkedIn
Share
Instagram