Giuseppe Maggio in Laguna con "Un amore così grande" e testimonial della Onlus Medicinema | Al di là del cinema...
Al di là del cinema...

Giuseppe Maggio in Laguna con “Un amore così grande” e testimonial della Onlus Medicinema

Giuseppe Maggio presenterà alla Mostra internazionale d’arte cinematografica il film “Un amore cosi grande” e  sarà tra i testimonial della Onlus “Medicinema”. Prosegue l’ascesa dell’attore Giuseppe Maggio, che negli ultimi anni ha collezionato numerosi successi sia sul grande che sul piccolo schermo. In occasione della 74esima edizione della Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia, Maggio prenderà parte alla presentazione, in formato trailer, del film “Un amore cosi grande”. Nell’attesissima pellicola sul mondo dell’opera,  prodotta dalla AC Production di Federica Andreoli e Michele Calì e diretta da Cristian De Mattheis, Giuseppe interpreterà il ruolo di Vladimir, aspirante cantante lirico, alle prese con un’appassionata storia d’amore con Veronica, nata all’ombra dell’Arena di Verona. Nel cast del film spicca la partecipazione dei ragazzi del trio Il Volo .              La presentazione di “Un amore cosi grande” si terrà venerdi 1 settembre, alle ore 12.30,  presso lo spazio Regione Veneto all’interno dell’Hotel Excelsior a  Venezia Lido. Lunedì 4 settembre, alle 16.30, presso lo spazio Italian Pavilion, Sala Tropicana  dell’Hotel Excelsior, verranno presentati i nuovi progetti della Onlus Medicinema che vedrà tra i talent testimonial anche Giuseppe Maggio, da sempre attento ai temi legati al Sociale. Due prestigiose occasioni per poter apprezzare l’attore, già applaudito protagonista al cinema in film quali “Un fantastico via vai” di Leonardo Pieraccioni e “Almeno tu nell’universo” di Andrea Biglione,  oltre che in televisione nelle fiction “ Il bosco” di Eros Puglielli e “ Una grande famiglia, 20 anni prima”, dove interpretava il personaggio portato al successo da Alessandro Gassmann da giovane. Inoltre,  Giuseppe Maggio ha preso parte al cortometraggio “Uno studente di nome Alessandro”,  diretto da Enzo de Camillis, vincitore del Nastro d’argento 2011.

 
Segnala a Zazoom - Blog Directory

Commenta per primo

Lascia un commento

google-site-verification: googlec234cd61f5cc7e57.html