Al di là del cinema...

Timpone tra i premiati della quarta edizione del Premio Prestige per le arti

Numerosi personaggi illustri hanno caratterizzato la IV edizione del Premio Prestige per le Arti, che viene conferito a chi ha saputo distinguersi per motivi artistici e sociali, ideato e curato da Sabina Fattibene, art-director dell’associazione culturale Il Trittico Arte Contemporanea. La rassegna si è svolta lunedì 30 settembre e a ricevere il prestigioso riconoscimento, tra gli altri, per la categoria “Cinema”, è stato Nicola Timpone, Responsabile marketing della Lucana film commission, per aver saputo promuovere la Regione Basilicata attraverso giovani filmaker lucani e per aver fatto sì che “Le Giornate del Cinema Lucano – Premio internazionale Basilicata”, manifestazione da lui portata al successo, continui di anno in anno a coinvolgere produttori e attori di tutto il mondo. “Sono davvero felice di aver ricevuto questo premio, che mi spinge ad andare avanti nel mio percorso professionali, in vista dei nuovi progetti, con nuovi stimoli e rinnovato entusiasmo” ha dichiarato Timpone. A condurre la manifestazione è stato il 
Mago Heldin mentre a vestire i panni di madrina della serata è stata la giornalista Rai Camilla Nata. Tra gli altri premiati, spiccano i nomi di Claudio Bucci, Amedeo Goria, Dario Ballantini, Gianni Mazza, Enrico Flamini, Luca Barletta, Andrea Perroni, Chiara Sani e Marco Falaguasta.
Loading...

Commenta per primo

Lascia un commento

Follow by Email
Facebook
Facebook
LinkedIn
Instagram