Comencini, Cortellesi, Ramazzotti, Mannoia e Giorgi tra gli ospiti di Domenica In

Foto di Iwan Palombi

Edizione straordinaria per “Domenica in”, che quest’anno celebra 40 anni di tv al fianco del pubblico italiano e il grande ritorno di Pippo Baudo, alla sua tredicesima conduzione dello storico contenitore di Rai1.
Con Baudo, una presenza femminile importante, Chiara Francini, attrice di cinema, fiction e teatro, che si cimenterà per la prima volta in Rai nell’insolita veste di presentatrice televisiva, protagonista insieme al conduttore di un incontro generazionale che promette scintille.
Ospiti di questo primo appuntamento, in onda domenica 2 ottobre alle 17.10 in diretta dagli Studi di Cinecittà, Paola Cortellesi e Micaela Ramazzotti che, insieme alla regista Cristina Comencini, presenteranno il film “Qualcosa di nuovo”; protagonista musicale sarà Fiorella Mannoia, con il singolo “Combattente”; e ancora, Eleonora Giorgi, che svelerà come ci si sente “Nei panni di un’altra”, dal titolo del suo ultimo libro.
Tra le novità di questa edizione, la giovane showgirl Manuela Zero, che canterà e ballerà accompagnata dall’Orchestra di 12 elementi diretta dal Maestro Bruno Biriaco, e la sigla del programma, che sarà ogni domenica diversa.
Si comincia sulle note di “Domenica è sempre Domenica”. Non poteva essere altrimenti.
“Domenica In” è un programma prodotto da Rai1, firmato da Pippo Baudo, Salvo Guercio, Lisandro Monaco, Antonio Pascale e Lucia Leotta. Dirige l’Orchestra il Maestro Bruno Biriaco. La scenografia è di Mimma Aliffi. I costumi sono di Federica Boldrini. La regia è di Fabrizio Guttuso Alaimo.

Segnala a Zazoom - Blog Directory

Da segnalare l’appuntamento con L’Arena condotta da Massimo Giletti che andrà in onda in forma ridotta, e inizierà eccezionalmente alle 16.00 per consentire la messa in onda del Gran Premio di Formula1.
In questa puntata speciale dedicata a “I Protagonisti”, saranno presenti la splendida Serena Rossi, incantevole nella sua imminente maternità, con la quale il conduttore ripercorrerà i momenti più significativi della sua vita professionale e privata.
Altro grande protagonista sarà Mogol, autore dei maggiori successi della musica italiana, che racconterà un pezzo di storia musicale del nostro Paese, con aneddoti e ricordi dei principali artisti che hanno contraddistinto la sua lunga, straordinaria carriera.

Loading...

Commenta per primo

Lascia un commento

Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
LinkedIn
Share
Instagram