Al di là del cinema...

Da lunedì su canale 5 arriva la fiction “Romanzo Siciliano”

Bentivoglio (Tenente Colonnello Sergio Spada) - Pandolfi(procuratore Emma La Torre)_04A6645Lunedì 16 maggio, in prima serata su Canale 5, al via “Romanzo Siciliano” la fiction Mediaset, in otto puntate, prodotta da TaodueFilm, diretta dal regista Lucio Pellegrini e interpretata da Fabrizio Bentivoglio, Claudia Pandolfi e Filippo Nigro.

Segnala a Zazoom - Blog Directory

“Romanzo Siciliano” è una serie incentrata sulla sfida tra due uomini, il Colonnello dei Carabinieri Sergio Spada (Fabrizio Bentivoglio) e il boss mafioso latitante Salvo Buscemi (Ninni Bruschetta), ricercato da vent’anni e di cui le forze dell’ordine non conoscono nemmeno il volto. Quello che però rende originale questo progetto è il modo che abbiamo scelto di raccontare questa lotta tra bene e male.

Prima di tutto per l’ambientazione, una Sicilia bellissima, tra mare, campagne, città ricche di storia e tesori artistici, una terra dal sole accecante dove però le ombre della corruzione e del crimine organizzato sono sempre presenti. E poi un protagonista diverso dai classici investigatori televisivi, grazie all’interpretazione di un grande Fabrizio Bentivoglio alle prese per la prima volta nella sua carriera con un ruolo da detective. Un colonnello dei carabinieri severo e rigoroso nelle indagini e con i membri della sua squadra, ma pronto ad ogni sacrificio per portare a termine la sua missione e, soprattutto, un tenero padre, vedovo, la cui figlia, Nora verrà gravemente colpita dalla cieca violenza della mafia. A partire da questo personaggio che verrà aiutato non solo nelle indagini, da un giovane e coraggioso magistrato, Emma La Torre, interpretato da Claudia Pandolfi, si dipana un racconto in cui le dinamiche tipiche del poliziesco si intrecciano con la messa in scena di un mondo dove, dietro l’apparenza di rispettabilità, i tentacoli della criminalità hanno occupato i centri di potere politico ed economico.Bentivoglio-Pandolfi_04A5350

A completare il quadro di una serie avvincente e ricca di colpi di scena, i casi di puntata che ci mostreranno un’altra dimensione del crimine oltre a quella mafiosa, una dimensione fatta di passioni, gelosie, avidità. Solo un investigatore attento al lato umano e capace di comprenderne debolezze e motivazioni saprà risolverli con intuito e abilità.

Una serie quindi che si presenta come un romanzo, in cui avranno largo spazio, oltre alla trama gialla, anche le relazioni tra i personaggi, in particolare quelli che compongono la squadra di carabinieri comandata da Spada, di ognuno dei quali si scoprirà la dimensione umana, tra debolezze e coraggio, oltre quella professionale.

Loading...

Commenta per primo

Lascia un commento

Follow by Email
Facebook
Facebook
LinkedIn
Instagram